Via dei Laghi, 72 – 00043 Ciampino – Roma
+39 348 1683886
padretienne@gmail.com

Uscita di Reparto

Il Parco dei Pini… una proposta per Esploratori e Guide

Il Parco dei Pini si trova a Ciampino ed è situato nella zona Castelli Romani. È una Base Scout facilmente accessibile dalla stazione Termini di Roma: da lì potete prendere il treno per Albano Laziale e scendere alla stazione Sassone. Il viaggio dura circa 25 minuti e uscendo dalla stazione Sassone verso la Via dei Laghi troverete la parrocchia San Luigi Gonzaga leggermente a sinistra.

Un’opportunità per Esploratori e Guide

La Base Scout “Parco dei Pini” accoglie Esploratori e Guide per le loro attività di Reparto, di Alta Squadriglia o per le uscite di Squadriglia. Il Parco infatti è particolarmente adatto a questo tipo di attività perché c’è la possibilità di montare le tendere, di accendere il fuoco di bivacco, cucinare sul fuoco, fare costruzioni, etc…

Uscita di Reparto

Venire Base Scout “Parco dei Pini” è una bella occasione per cogliere nuovi stimoli e vivere l’Avventura, cioè per crescere in salute e forza fisica, in abilità manuale, educazione all’amore. Queste sono alcune delle tante opportunità che permettono ai ragazzi adolescenti di formare il loro carattere.
Anche le Squadriglie Scout, con l’aiuto dei loro capi, potranno venire alla Base Scout “Parco dei Pini” per realizzare i loro progetti di Squadriglia, le loro Imprese e quindi la loro Avventura.
Per i Capi interessati, questa Base Scout è anche adatta per trovare stimoli per una educazione alla fede degli Esploratori e delle Guide, costruendo insieme delle catechesi mirate a ragazzi in età di Reparto.

Attività per Alta Squadriglia

La proposta si allarga anche alle Alta Squadriglie che vogliono ritrovarsi per vivere momenti tutto per loro: costruzioni con filagne, imprese a contatto stretto con la natura, costruzioni di rifugi, etc.

Il San Giorgio

L’ampiezza del Parco dei Pini permette di progettare e organizzare un raduno di Zona per vivere il San Giorgio annuale. Senza nessuna difficoltà si possono mettere decine e decine di tende di Reparto per vivere e festeggiare il raduno del San Giorgio di Zona, anche con la possibilità di organizzare i fuochi di bivacco, di cucinare alla trapper, di fare costruzioni o tornei.